115° anniversario della scoperta dei raggi x


Google celebra il 115° anniversario della scoperta dei raggi x con un logo (doodle) che rimarrà online nella homepage di google per tutta la giornata dell’8 novembre 2010.

Vediamo, per l’occasione, di scoprire qualche informazione sui Raggi X.

Scoperti da Wilhelm Conrad Röntgen, un fisico scienziato tedesco che fu il primo ad osservarli mentre sperimentava i tubi a vuoto e che vinse, grazie a questa scoperta, nel 1901 il Premio Nobel per la Fisica.

È nota come raggi X quella porzione dello spettro elettromagnetico con una lunghezza d’onda compresa tra 10 nanometri (nm) e 1 millesimo di nanometro (fonte wikipedia). Usati prevalentemente per fini medici (vedi radiografie) i raggi x devono ancora essere studiati a fondo ad oltre 115 anni dalla loro scoperta.

Hai trovato questo articolo interessante? Puoi seguirci su Facebook oppure iscriverti GRATIS ai nostri feeds! Su, coraggio!


Puoi lasciare un commento, oppure un trackback dal tuo sito.

Commenta

*

Powered by WordPress | Free cell phones brand new for sale. | Thanks to Best at&t deals, Facebook Games and Conveyancing