KGB Archiver: una valida alternativa gratuita a WinZip


Se leggendo il termin KGB avete pensato all’Agenzia per la sicurezza in Unione Sovietica con la quale James Bond combatte nei suoi film, siete sulla strada sbagliata. Con questa sigla infatti si intende anche un software gratuito utile per la gestione di archivi.

Il più famoso nel suo genere è WinZip, che però è a pagamento e costa circa 30 dollari nella sua versione standard.

Una valida alternativa può essere allora KGB Archiver: un gestore di archivi open source con un rapporto di compressione veramente invidiabile perfino da WinZip. E’ utilizzabile per creare ed aprire i più famosi file di compressione come RAR, ZIP, 7ZIP, CAB ed altri. Software per Windows dal peso di nemmeno 4 Mb, ne è disponibile una versione anche per Mac o Linux in versione beta.

E’ possibile criptare i files utilizzando la crittografia AES-256 e creare archivi autoestraenti.

Per scaricarlo andate nel sito ufficiale, nella sezione Download cliccate nel primo link in tabella (installer). Installate nel vostro computer e potrete iniziare ad utilizzare lo strumento. Se desiderate potete collegare il programma direttamente a tutti i files con una determiata estezione in modo da aprire gli archivi con un click.

Hai trovato questo articolo interessante? Puoi seguirci su Facebook oppure iscriverti GRATIS ai nostri feeds! Su, coraggio!


Puoi lasciare un commento, oppure un trackback dal tuo sito.

Commenta

*

Powered by WordPress | Free cell phones brand new for sale. | Thanks to Best at&t deals, Facebook Games and Conveyancing