Mauro Ermanno Giovanardi – Ho sognato troppo l’altra notte?


In occasione della partecipazione di Giovanardi alla 61esima edizione del Festival di Sanremo, il 16 Febbraio 2011 viene edito dalla ‘’Sony Music’’ l’album ‘’Ho sognato troppo l’altra notte?’’, prodotto da Roberto Vernetti e Leziero Rescigno assieme allo stesso Mauro Ermanno Giovanardi, il primo dopo una lunga carriera da voce e autore di band quali i Carnival of Fools prima, e i La Crus poi.

Composta da sette inediti e tre cover, per un totale di 10 tracce, l’opera si avvale delle preziose collaborazioni con il maestro Fabio Gurian, al quale sono accreditati gli arrangiamenti degli archi e dei fiati, la cantante Syria, con la quale prende vita il nostalgico duetto in ‘’La malinconia dopo l’amore’’, l’attrice Violante Placido, rievocatrice dell’artisticità di Cher in una ben rivisitata ‘’Bang Bang’’ e il soprano Susanna Rigacci, capace di aggiungere quel tocco magico in più al primo singolo estratto, la drammatica, attraente e cinematografica ‘’Io confesso’, al quale partecipano anche Cesare Malfatti (chitarra) e Matteo Curallo (autore assieme a Giovanardi), ricomponendo per un’occasione speciale la formazione originale de i La Crus.

La sensuale voce di Mauro Ermanno Giovanardi risulta essere capace di riportare alla luce un’accecante ‘’biancoenero retrò’’, attraverso canzoni ricche di melodie che s’ispirano ad un incantevole sound ‘’moriconiano’’, colme di quel fascino che tanto aveva caratterizzato le voci dei grandi cantautori italiani anni ’60 . Ed ecco, dunque, apparire (tra le altre) una versione simbolica ed interessante di ‘’Se Perdo Anche Te’’ (versione originale di Gianni Morandi per il carosello ‘’Chimera’’ –datato 1968) e la poetica ‘’Desìo (Il Rumore del Mondo)’’.

..E Giovanardi si soddisfava a veder realizzato quel progetto che tanto desiderava concretizzare da anni, un tuffo nel retrò tra musica e passione.

« Può bastare un passo molto breve per lasciare tutto alle tue spalle. Può bastare un passo molto piccolo per lasciare un’orma sulle stelle ».

Hai trovato questo articolo interessante? Puoi seguirci su Facebook oppure iscriverti GRATIS ai nostri feeds! Su, coraggio!


Puoi lasciare un commento, oppure un trackback dal tuo sito.

Commenta

*

Powered by WordPress | Free cell phones brand new for sale. | Thanks to Best at&t deals, Facebook Games and Conveyancing