Creare e aprire un sito web spendendo poco


domini-internet-basso-prezzoDove cercare e trovare domini internet ad un prezzo veramente basso?

Se fino a qualche anno fa possedere un dominio internet di secondo livello (ovvero tuonome.it) era un privilegio per pochi oggi veramente chiunque può comprarsi un dominio con una spesa che va da una decina di euro a salire. Esistono molti manteiner (ovvero società che offrono la possibilità di registrare un dominio internet) sia in Italia che all’estero: ognuno ha le proprie caratteristiche, la propria affidabilità, tipo di offerta e quindi prezzo. La scelta va fatta, ovviamente, in base alle proprie esigenze.

Se si possiede un sito web con migliaia di visitatori al giorno bisognerà cercare un servizio hosting affidabile che offra un server dedicato e una serie di opzioni necessarie per un traffico sostanzioso. Qui si va dai 10 euro al mese a salire.

Per chi invece deve iniziare, vuole creare un piccolo sito o più semplicemente vuole parcheggiare un dominio in attesa di un utilizzo futuro allora può affidarsi a servizi economici.

L’azienda che al momento offre la possibilità di avere un sito di buona qualità a meno di 11 euro all’anno (con 500 Mb di spazio, email, database mysql) è TopHost.It. Odiato o amato, ha fatto parlare molto di sé in questi ultimi anni. Io personalmente sono loro cliente, e non ho mai avuto problemi. In rete si legge di persone rimaste insoddisfatte che lamentano un’assistenza poco ortodossa. Per interagire con i tecnici si può solamente mandare un ticket dal sito, una mail oppure un fax. Diverse iniziative per avere sconti nell’acquisto o nel rinnovo di domini internet sono proposte dal sito, chiaro segno dell’impegno a migliorarsi in visione di un cliente sempre più soddisfatto. Se decidete per TopHost, contattatemi che dovrei avere alcuni codici sconto.

La compagnia di web hosting più grande, utilizzata e pubblicizzata d’Italia è però Aruba.It. E’ tra i migliori in rapporto qualità prezzo. Estremamente personalizzabile nell’acquisto di opzioni aggiuntive, ha un’assistenza raggiungibile tramite telefono 24 ore su 24. Degno di un’occhiata anche Register che offre vantaggiosi pacchetti per diverse esigenze.

Per chi desidera aprire un blog allora la scelta più saggia è anche la meno costosa. Utilizzare WordPress.Com (gratuito) o Blogger. Quest’ultimo in particolare è un servizio di Google (quindi tra i più affidabili al mondo). E’ infatti nella Top 5 a livello mondiale, ha una velocità di caricamento altissima e non richiede grandi competenze informatiche. Si avrà un dominio del tipo nome.blogspot.com che può diventare di secondo livello per soli 10 dollari all’anno (e in regalo un account Google Apps).

C’è poi Weebly, sicuramente uno dei migliori servizi gratuiti per creare un sito web in maniera facile e veloce, adatto proprio a chiunque, sicuro ed affidabile.

Ricordo infine per chi desidera un dominio di secondo livello senza spendere nemmeno un euro può affidarsi a dot.tk (un servizio di redirect gratuito per collegare il dominio tuonome.tk al tuo sito) oppure a chi.mp (in inglese) che offre la possibilità di creare un blog personale senza pubblicità del tipo quellochevuoi.mp in modo semplice ed immediato.

Hai trovato questo articolo interessante? Puoi seguirci su Facebook oppure iscriverti GRATIS ai nostri feeds! Su, coraggio!


Puoi lasciare un commento, oppure un trackback dal tuo sito.

Commenta

*

Powered by WordPress | Free cell phones brand new for sale. | Thanks to Best at&t deals, Facebook Games and Conveyancing