Mentre tutto cambia, non cambiare mai


E’ prodotto da Dado Parisini per ‘’Warner Music’’ il nuovo album in studio di Annalisa Scarrone, classe ’85, che poco più di un anno fa vedeva realizzarsi il suo più grande sogno: fare della musica la sua professione nella vita. Allora dava alle stampe ‘’Nali’’ (certificato disco di platino per le oltre sessantamila copie vendute), l’album di debutto, prodotto finale della sua partecipazione alla decima edizione di Amici. Per un anno, poi, ha deciso di allontanarsi dai riflettori, ‘’isolarsi’’ per metabolizzare l’improvvisa popolarità, lavorare al nuovo disco. Tacere e sparire, come canta lei stessa in ‘’Prato di orchidee’’, il brano di chiusura del nuovo disco ‘’Mentre tutto cambia’’. Un ‘’isolamento’’ durato fino al 16 marzo scorso e conclusosi con il lancio sul mercato del nuovo singolo ‘’Senza riserva’’, che Annalisa stessa definisce la naturale conseguenza di ‘’Diamante lei e luce lui’’ contenuto nel suo precedente lavoro:  «Ho approcciato il secondo album con tanta volontà e un pizzico di timore. Desideravo fortemente fare un passo avanti rispetto a “Nali”, ma al tempo stesso volevo che questo mio disco rispettasse il precedente e ne fosse la naturale conseguenza». Ciò che ne deriva è una risposta negativa al cambiamento, un groviglio talmente indissolubile da rendere impossibile la distinzione tra la Annalisa di ieri e quella di oggi. Cambiare tutto per non cambiare niente. ‘’Mentre tutto cambia’’ contiene 12 brani inediti, firmati da autori come Roberto Casalino, Dario Faini e Giulia Anania, e si propone come un album di fase ancora sperimentale in cui confluisce la varietà stilistica tipica di personalità artistiche ancora da definire. Un passo indietro rispetto al buon debutto. (m.d.m.)

Hai trovato questo articolo interessante? Puoi seguirci su Facebook oppure iscriverti GRATIS ai nostri feeds! Su, coraggio!


Puoi lasciare un commento, oppure un trackback dal tuo sito.

Commenta

*

Powered by WordPress | Free cell phones brand new for sale. | Thanks to Best at&t deals, Facebook Games and Conveyancing